Filosofia

“Born to be free è la filosofia attraverso la quale nascono i profumi Border Line. I miei profumi vogliono infatti essere liberi; liberi dagli stereotipi dei profumi convenzionali, seppur di nicchia, liberi dai luoghi comuni, liberi dal pregiudizio.
Per questo tutti custodiscono all’interno un’infiorescenza di Cannabis Sativa L. rigorosamente legale, che conferisce loro un’inimitabile nota olfattiva. La canapa non è una droga, è una pianta e come tutte le piante produce dei fiori che, se usati nella cosmesi, rivelano qualità inimmaginabili. Esistono linee di confine che fanno da spartiacque tra ciò che nella morale comune è sconveniente e quello che non lo è, ma queste linee si possono varcare solo se si possiede il cuore leggero di chi desidera sperimentare per trovare nuove strade da percorrere. Indossare il profumo Border Line significa proprio questo: giocare con ironica eleganza con il “fascino del proibito.”

Daniele Cappello Riguzzi (Riguz) naso e creatore delle fragranze Border Line

Perchè scegliere un prodotto Border Line

Naturale

Composto solo con olii essenziali di altissima qualità anche per il fissaggio della fragranza in puro alcool etilico per alta pasticceria. Nessuna presenza di componenti chimici.

Canapa legale

Contiene all’interno una pluripremiata infiorescenza di Cannabis  Sativa L. rigorosamente legale raccolta da coltivazioni biologiche e certificate.

Packaging ecologico

Confezione ecologica composta da cartone ondulato, all’interno il flacone viene avvolto e protetto da carta riciclabile, sono totalmente assenti plastiche inquinanti.

Made in Italy

Tutta la linea cosmetica
Border Line è ideata, concepita,
realizzata e prodotta totalmente
in Italia.

Scroll Up